Gianna Nannini

Dio è morto